area collaboratori
log-in

Notizie

Iscriviti alla newsletter


Bill Gross, Achille e la Tartaruga

Strategie long/short per affrontare il contesto irrazionale Bill Gross, leggendario guru dei bond, nella sua lettera agli investitori per il mese di aprile, ha evocato il noto paradosso di Zenone di Elea, filosofo greco nato nel V secolo a.C., richiamando gli investitori alla ragionevolezza. Uno degli argomenti che Zenone usava per provare l’impossibilità logica del…
approfondisci

Errare humanum est, Bund diabolicum

I bond emergenti offrono alternative attraenti ai tassi negativi di molte obbligazioni governative emesse in Europa, anche per il potenziale apprezzamento sul fronte valutario. Giovedì 10 marzo, la Bce ha battuto le attese del mercato, dando prova del “whatever it takes!”. La prospettiva di enorme liquidità in arrivo ha scatenato un’ondata di acquisti impulsivi sul settore obbligazionario europeo, con l’effetto di comprimere ulteriormente i rendimenti ai minimi…
approfondisci

I redivivi

Il rimbalzo dell’energia rianima Borse e valute dei Paesi Emergenti. Tutto sembrava perduto. Petrolio in caduta libera. Titoli del settore energetico sull’orlo del fallimento. Paesi Emergenti in apnea per il calo delle materie prime.Epidemia Zika nell’America Latina. Migranti. Sofferenze bancarie. Borse in profondo rosso. Poi, nel giro di due settimane, complice il rimbalzo dei prezzi…
approfondisci

Brexit e sterlina

Il crollo della sterlina prelude a prossime turbolenze? È iniziato il conto alla rovescia per il referendum del 23 giugno in cui il Regno Unito deciderà se restare o lasciare l’Unione Europea. Mentre politici ed economisti dibattono su opportunità e rischi, i mercati si son portati avanti, vendendo la sterlina. La crisi sul debito sovrano…
approfondisci

Petrolio, perché fa paura?

Perché i prezzi bassi spaventano il mercato? Negli ultimi 75 anni, gran parte delle crisi economiche è stata preceduta da un’impennata dei prezzi del petrolio. Oggi, invece, il calo del prezzo del petrolio, sceso di circa il 70% in due anni, fa tremare l’economia mondiale. A partire dal secolo scorso, l’indipendenza energetica è stata uno…
approfondisci

Volatilità sovrana

Grafico mensile cambio Euro/Dollaro USA dal 2000 al  26 gennaio 2016 La reazione al sell-off e le prossime sfide. Mercoledì 20 gennaio i mercati azionari hanno toccato minimi importanti, con l’indice S&P500 che ha sfiorato i 1800 punti livello più basso dall’ottobre 2014 quando si parlava di Ebola. Il raggiungimento di livelli tecnici cruciali e il…
approfondisci