area collaboratori
log-in

Comunicazione informativa sugli effetti derivanti dal recesso del Regno Unito dall’Unione Europea (c.d. “Brexit”)

Comunicazione informativa sugli effetti derivanti dal recesso del Regno Unito dall’Unione Europea (c.d. “Brexit”)

Come noto, per il prossimo 29 marzo 2019 è prevista l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea (c.d. "Brexit"), salvo eventuali proroghe che dovessero essere concordate tra le parti.
Per effetto della Brexit, Olympia Wealth Management Ltd, cesserà di essere un'impresa di investimento avente sede nell'Unione Europea.
Eventuali effetti di Brexit sull'attività prestata da Olympia in Italia dipenderanno dall’esito dei negoziati, tutt’ora in corso, tra il Regno Unito e l’Unione Europea.
In proposito, La informiamo che in data 20dl-stabil-finanziaria-e-brexit marzo 2019 il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Giovanni Tria, ha approvato un decreto legge che introduce misure urgenti per garantire la piena continuità dei mercati e degli intermediari anche nell'ipotesi di c.d. "hard Brexit" (vale a dire in caso di recesso del Regno Unito dall’Unione Europea in assenza di accordo tra le parti).
In particolare, il decreto legge riconosce agli intermediari finanziari del Regno Unito (tra cui le imprese di investimento, come Olympia) la possibilità di continuare ad operare in Italia, anche successivamente alla Brexit, per un periodo di tempo di ulteriori 18 mesi.
Sarà pertanto nostra cura mantelerLa aggiornata sulle evoluzioni, sia normative, che direttamente riguardanti la struttura societaria di Olympia, al fine di garantirLe la massima qualità e la piena continuità del servizio di gestione patrimoniale da Lei sottoscritto.
Gli operatori della nostra succursale di Milano, via Turati 38, ed i nostri consulenti finanziari sono a Sua completa disposizione per fornirLe ogni chiarimento ritenga necessario

dl-stabil-finanziaria-e-brexit